Mastromatteo Ceramic Sculpture

Mastromatteo Ceramic Sculpture

Il percorso creativo di Maurizio Mastromatteo prende avvio con la pittura. Attraverso sperimentazioni con la cartapesta ed il mosaico, nel 2008, nasce la sua produzione ceramica rappresentata da vasi-stele costruiti a lastra e decorati con un segno vagamente orientale che continua, da quel momento, ad essere presente nel suo lavoro. Le sue creazioni si caratterizzano per i colori cangianti ottenuti tramite cottura a riduzione d’ossigeno, una tecnica appresa dallo zio artista Paolo Staccioli. Nel 2010 inizia a realizzare le prime piccole sculture, spesso sedute su cubi anch’essi di ceramica o su supporti metallici, proseguendo con la realizzazione di sculture di dimensioni maggiori, eseguite con tecnica “a colombino”. Le creazioni, di grande potere evocativo, utilizzano spesso il segno che rappresenta una comunicazione astratta fra la figura e il suo sfondo e soprattutto un movimento grafico che accompagna la forma dell’oggetto e ne sottintende la vitalità.

Attività: Ceramica a lustro

Galleria fotografica

uomo-rannicchiato
anziano-seduto
donna-in-ginocchio
figura-volante
ragazzo-seduto
torre-con-uomini