Bartolozzi e Maioli – Bottega d’Arte dal 1938

Bartolozzi e Maioli – Bottega d’Arte dal 1938
 LA TRADIZIONE DELL'ARTIGIANATO 

La bottega d'arte Bartolozzi e Maioli nasce nel 1938 dall'incontro e dal sodalizio di Fiorenzo Bartolozzi e Giuseppe Maioli. Appena finita la ll Guerra Mondiale i due soci artisti vengono chiamati per la ricostruzione imponente del Coro e della Sagrestia dell'Abbazia di Montecassino. Affermatisi e riconosciuti come Maestri Artigiani vengono a contatto con il mercato U.S.A. ed inizia una bellissima collaborazione e produzione per i più grandi centri di vendita statunitensi da Dallas a New York, nonché con i più importanti architetti del momento. Seguiranno i lavori per il Senato e la Camera dei Deputati a Roma, ville private, i palazzi del Governo in Arabia Saudita e Qatar, comprese le residenze private del Sultano. Direttori d'orchestra, attori, politici, artisti, questi i clienti che hanno commissionato gli arredi per le proprie residenze in ogni parte del mondo. Alla fine degli anni '90 e inizio 2000 viene commissionata la ricostruzione delle due Sale del Trono al Cremlino a Mosca , un imponente lavoro patrocinato dall'UNESCO. Ad oggi l'azienda è sempre a gestione familiare e continua ad eseguire i lavori con lo spirito e la maestria di sempre.

Attività: Intaglio e restauro del legno

Galleria fotografica

img_9302
_job5895-copy
bartolozzi
bartolozzii
camera
barto